Come far cadere i bambini

nelle braccia di Morfeo

L’ora della nanna è sempre un momento delicato sia per la mamma che per il piccolo. Lo spirito curioso e giocoso dei bambini rende il momento di andare al letto una vera battaglia, ma anche se può sembrare una partita persa in partenza, bastano pochi accorgimenti per regalare al vostro bimbo sogni dolci e sereni.

Prima di tutto, affinché il vostro piccolo riesca a prender sonno, è importante che quella linea tra il giorno e la notte sia ben marcata. Se di giorno si gioca e ci si diverte, quando il bambino è al letto, è importante che la sua stanzetta sia in penombra, così da mantenerlo nel suo stato di veglia e non svegliarlo con luci improvvise e troppo forti.

L’ora della nanna è conosciuta per molti bimbi come l’ora delle coccole, quel momento di intimità e vicinanza con la mamma in cui abbracci, baci e carezze non mancano! Mantenendo un tono di voce calmo e rilassato, diciamo al nostro bambino quanto gli vogliamo bene, infondendo in lui tranquillità e sicurezza.

Un bambino ha bisogno di molti stimoli, certo, ma è importante non sovraccaricarlo e non sballottolarlo troppo: stimoli in eccesso potrebbero rendere il bambino agitato, se non stressato, al punto che alla sera farà fatica ad addormentarsi.

Cosa molto importante, a cui noi di FABA teniamo in particolar modo, è l’indipendenza del bambino.
Sappiamo bene che insieme a loro torniamo bambini anche noi, ma è importante che il bambino viva l’esperienza di gioco in maniera libera, fondata sulle sue azioni e sulla sua creatività.

Giocando per conto suo il bambino esplora, si mette alla prova, diventando via via sempre più indipendente.  Allo stesso modo riuscirà a gestire in autonomia anche i suoi ritmi di sonno e veglia in maniera del tutto serena.

Il rituale della buona notte

con le canzoncine di FABA

Una soluzione che potrebbe tornarvi utile è creare un rituale sereno, da ripetere ogni sera, così che il bimbo si abitui a questa routine e sappia già cosa aspettarsi.
Dal gioco più tranquillo, al pigiamino, alla lettura di una storia, i rituali sono per i bambini delle azioni che danno sicurezza e fiducia.

Noi di FABA non possiamo che consigliarvi, come rituale, una bella fiaba, qualche filastrocche della buonanotte o le canzoncine della buonanotte  che sulle ali del sogno, accompagneranno i bambini nel dolce mondo della fantasia.